Corsi per addetti al primo soccorso ed aggiornamento

 first aid8

Si terrà il lunedi  19 settembre p.v.il modulo introduttivo del corso per addetti al primo soccorso rivolto ai dipendenti delle imprese edili che devono svolgere il servizio emergenza e devono essere perciò formati ai sensi del D.M.388/03.

Le successive giornate di formazione sono il 26 e 29 settembre; in quest'ultima data è in programma anche il modulo di aggiornamento triennale per coloro che sono già in possesso dell'attestato relativo al corso base.

A  breve si terranno anche gli altri corsi ( antincendio, ponteggi ecc) per i quali le imprese hanno manifestato interesse.

Modifica Edit this article.

Procedure di emergenza antincendio nei cantieri edili: una scheda esempio

Le procedure di emergenza antincendio nei cantieri edili prevedono piani d’azione definiti secondo schemi ben precisi. Ecco un esempio per i professionisti del settore.

Nei cantieri edili temporanei e mobili, a causa della peculiarità del luogo di lavoro e per la possibile compresenza di diverse imprese e di lavoratori autonomi, gli adempimenti a carico del Datore di lavoro vengono filtrati da quanto previsto nei contratti con il committente e dalla pianificazione del coordinatore in fase di progettazione.

Modifica Edit this article.

Cantieri in sicurezza: come prevenire i rischi con le gru a torre

Un documento Inail sulla progettazione della sicurezza si sofferma sulla prevenzione dei rischio nell’utilizzo delle gru a torre nei cantieri edili. I dispositivi di protezione, il ribaltamento, la movimentazione dei carichi e l’installazione della gru

Roma, 6 Sett – Nei cantieri edili spesso gli apparecchi di sollevamento dei carichi sono attrezzature essenziali per lo svolgimento di alcune attività e la movimentazione di materiali molto diversi: materiali sciolti (come terra e sabbia), materiali sciolti molto fini (come, ad esempio, il cemento), materiali liquidi, materiali in blocchi, conglomerati, ...

Sicuramente la gru a torre, chiama anche “gru per l’edilizia”, e l’attrezzatura più diffusa nei cantieri edili per la movimentazione e il sollevamento di carichi. Ed è un’attrezzatura che presenta “molteplici rischi, sia per gli operatori che per i lavoratori che operano nell’area di cantiere in cui la medesima è installata”. I principali rischi “sono costituiti, essenzialmente, dal ribaltamento della gru, dalla caduta di materiale dall’alto, da possibilità di schiacciamento, di cesoiamento e di urti”.

Modifica Edit this article.

Nuovo Corso per gli Enti Paritetici

ll consiglio d’amministrazione dell’Ente di Formazione delle Maestranze edili e affini, EFMEA, dell’11 luglio del 2016 ha eletto il nuovo presidente Geom. Vito Donato Arcasensa, su proposta Ance di Potenza. Il presidente Arcasensa, subito dopo la sua elezione, ha dichiarato di aver accettato la nomina alla presidenza dell’ente con un forte senso di responsabilità e perché, si dice convinto, che il rilancio del settore edile deve passare attraverso la modernizzazione e la formazione altamente qualificata delle maestranze edili e delle imprese.

Allegati:
Scarica questo file (Il Lucano-Articolo Efmea.pdf)Il Lucano-Articolo Efmea.pdf[Articolo completo]1258 Kb

Modifica Edit this article.

 

fenealuilcisl

  

filleaance

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, a scopi pubblicitari e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Per maggiori informazioni o negare il consenso, leggi l'informativa estesa. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per ulteriori informazioni: informativa privacy.

Acconsento all`utilizzo dei cookies da parte di questo sito.